×

GAS TRACCIANTI E RECUPERATORI DI ELIO

Tuttavia il gas tracciante più diffuso in ambiente industriale è l’elio, principalmente perché, essendo il gas inerte più leggero, può penetrare rapidamente attraverso micro-porosità. Inoltre l’elio non è tossico, non è pericoloso, è relativamente economico, non corrosivo, ed è presente nell’aria in quantità minime, solo 5 ppm ( parti per milione). Queste caratteristiche ne permettono il passaggio attraverso piccoli orifizi senza danneggiare le parti in esame, e garantendo una rilevazione rapida, facile ed economica. Al fine di contenere il consumo di elio ESA Service affianca alle macchine di prova tenuta i sistemi di recupero elio REA. I diversi modelli disponibili sono stati progettati per lavorare in ambiente industriale, pertanto sono robusti e affidabili, hanno un’alta efficienza di recupero e possono essere equipaggiati con un analizzatore di concentrazione dell’elio

Recuperatori di elio per bassa pressione

 

Recuperatori di elio per alta pressione

 

TORNA SU